Lione: meta tutta da scoprire nel cuore della Francia

Probabilmente meno commerciale rispetto ad altre destinazioni e quindi fuori dalle rotte turistiche più affollate, Lione è davvero una splendida città facilmente raggiungibile.

In primis offre una gastronomia ricca ed apprezzabile, un bel centro storico interamente recuperato e un’atmosfera che non ha nulla da invidiare alle più blasonate metropoli europee, ricca ma rilassata. La città si divide in tre grandi aree: la Presqu’Ile, la penisola che si è formata all’incrocio dei due fiumi (il Rodano e la Saona); la Corix-Rousse, la collina che deve la sua fama per la presenza storica delle seterie e Fourvière, la collina che domina da ovest il centro storico di Lione e del quartiere che vi si trova. Nella penisola si trova la Città Vecchia con Place des Terraux, l’Hotel de Ville, la Cattedrale di Sant-Jean, il Museo di Belle Arti e un numero considerevole di vicoletti e stradine dove si trovano i famosi Bouchons, trattorie che offrono una delle migliori cucine del mondo.

Vi lasciamo una photogallery delle cose da non perdere assolutamente nella vostra visita a Lione.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori