Sardegna, omicidio in un parco giochi

La vittima è un 56enne del posto, ex tossicodipendente assistito dai servizi sociali del comune.

Un uomo è stato massacrato di botte e ucciso a Capoterra, oggi pomeriggio. Il delitto sarebbe avvenuto al termine di una rissa scoppiata in un parco giochi. Al 118 è arrivata una richiesta d’aiuto per un uomo a terra. Sul posto è arrivata un’ambulanza, i medici hanno tentato a lungo di rianimare la vittima, ma non c’è stato nulla da fare. La zona è stata transennata e sono in corso dai parte dei carabinieri indagini serrate volte ad accertare dinamica e movente. Al momento sono state fermate due persone.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori