Gentiloni e la Merkel sulle elezioni italiane del 4 marzo

Il premier Paolo Gentiloni si è espresso sull’esito delle elezioni del 4 marzo nel corso di una conferenza stampa con la cancelliera tedesca Angela Merkel.

“Credo che le soluzioni di governo per il nostro Paese non le diano i sondaggi ma gli elettori il 4 marzo e che tutti dobbiamo rispettare la scelta degli elettori”.

“Dopo il voto sarà il presidente della Repubblica a indirizzare il Paese” ma “l’Italia avrà un governo e penso che avrà un governo stabile”. Gentiloni ha evidenziato di non vedere “nessun rischio che l’Italia abbia un governo su posizioni populiste e antieuropee”.

“Credo che l’unico pilastro possibile per una coalizione stabile e pro europea di governo possa essere la coalizione di centrosinistra guidata dal Pd”.

“C’è stata – ha esordito la Merkel in conferenza stampa dopo l’incontro – una stretta collaborazione con l’Italia su migranti. Le attività di Roma sono importantissime”. “Negli ultimi anni abbiamo avuto una stretta cooperazione fra Italia e Germania, soprattutto per la questione della migrazione. Le attività sulla rotta nel Mediterraneo sono eminenti ed estremamente significative, e voglio ringraziarti di tutto cuore, caro Paolo”.

Share This:

Mara Auricchio

Letterata. Amo l'arte in ogni sua forma ed espressione, viaggiare e caffè&chiacchiere con gli amici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori