Roberto Fiore a Bologna, studenti manifestanti feriti dalle forze dell’ordine

Stasera a Bologna in Piazza Galvani, Roberto Fiore, leader di Forza Nuova, terrà un comizio. Un centinaio di studenti e giovani seduti a terra sono stati allontanati con la forza dalle forze dell’ordine. Quattro studenti sono rimasti feriti, molti altri sono stati colpiti con i manganelli e un agente è rimasto leggermente contuso durante gli scontri.

Le forze dell’ordine – schierate in tenuta antisommossa – hanno spinto i giovani fuori dalla piazza, con una serie di cariche, lungo via Farini fino all’altezza della vicina Piazza Cavour.

E’ già alta a Bologna la tensione in vista della manifestazione elettorale di Forza Nuova che si svolgerà in piazza Galvani, alle 19.30. Nelle vicine piazza Maggiore e piazza Nettuno ci saranno, dal tardo pomeriggio, presidi antifascisti.

Alcuni attivisti del collettivo Hobo, inoltre, poco dopo mezzogiorno, hanno interrotto il consiglio comunale, esponendo uno striscione con scritto ‘Consiglio comunale complice dei fascisti’ che è stato immediatamente sequestrato dai vigili urbani.

Share This:

Mara Auricchio

Amo l'arte in ogni sua forma ed espressione, viaggiare e caffè&chiacchiere con gli amici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori