Boom turisti e Venezia installa tornelli di metallo

Sono stati installati oggi pomeriggio a Venezia i primi tornelli in metallo che serviranno da questo week end per fermare e deviare i turisti nel caso di eccessivo afflusso.

Sarà la polizia municipale, in base all’ordinanza del sindaco, a decidere quando scatterà il blocco: i tornelli – uno vicino al Ponte di Calatrava, l’altro all’imbocco di lista di Spagna – daranno sempre via libera ai residenti, si chiuderanno invece per i turisti diretti a San Marco o Rialto, che verranno deviati su itinerari alternativi.

I primi filtri saranno attivati già in terraferma. Quando i parcheggi per le auto a piazzale Roma e al Tronchetto saranno pieni, il ponte della Libertà verrà temporaneamente chiuso. L’altro blocco sarà per i pedoni che dal Ponte di Calatrava (o della Costituzione) vogliano raggiungere la direttrice più conosciuta di Lista di Spagna, passando davanti alla stazione di Santa Lucia. In caso di calca, i turisti saranno deviati lungo il Ponte degli Scalzi (davanti alla stazione) e qui indirizzati verso il percorso di San Polo e Rialto, o ancora più al largo, per Santa Margherita e l’Accademia.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori