Di Maio si consulta col Presidente: “due realtà politiche che competono”

Il capo politico M5S Luigi Di Maio si è consultato con il presidente Sergio Mattarella. Ne emerge un quadro politico diviso tra chi pone l’accento sui problemi e chi sull’aspetto economico.

“Se non ci sono condizioni per governo politico, consapevole dei problemi degli italiani e che non faccia solo quadrare i conti, allora per noi si deve tornare al voto nella consapevolezza che sarà un ballottaggio: ora è chiaro che ci sono due realtà politiche che competono per governo di questo Paese e gli italiani sceglieranno”. Queste le parole di Di Maio.

Continua: “Noi ce l’abbiamo messa tutta per non arrivare a questo punto” ma “c’è stato molto cinismo, valutazioni legate alle proprie forze politiche e non al bene del Paese. Ma se Terza Repubblica deve essere allora i politici faranno un passo indietro e i cittadini un passo avanti”.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori