Ibiza, il film Netflix con il bel Richard Madden (Trailer)

Dal regista di “We are young”, è disponibile sulla piattaforma di streaming una commedia leggera ambientata fra i club spagnoli.

L’estate è ormai alle porte e Netflix ha prodotto il film giusto per questa stagione: Ibiza. Il film diretto da Alex Richanbach è perfetto per passare 94 minuti di totale spensieratezza, da guardare con la consapevolezza di non potersi aspettare molto e che probabilmente il ricordo del film svanirà più velocemente delle classiche cotte estive.

La bella Harper (Gillian Jacobs) viene mandata in Spagna per prendere parte a un fondamentale colloquio che potrebbe determinare un importante accordo per l’azienda in cui lavora. La ragazza ha la malsana idea di rendere partecipi le sue migliori amiche Nikki (Vanessa Bayer) e Leah (Phoebe Robinson), che si offrono di accompagnarla con la scusa di trascorrere qualche giorno di vacanza. Arrivate a Barcellona, le tre ragazze trascorrono una serata in discoteca e qui Harper attira l’attenzione del famoso dj Leo West (Richard Madden), con il quale scatta un immediato colpo di fulmine. I due si scambiano i numeri di telefono ma non hanno più occasione di incrociarsi. Harper però, spinta dalle amiche, si convince di dover rivedere ancora una volta l’aitante disc jockey e quando scopre che la sera seguente questi terrà uno show a Ibiza decide di prendere un aereo e provare a coronare il suo sogno d’amore anche a discapito della carriera professionale. Accompagnata dalle amiche di sempre, conoscendo individui ambigui e bizzarri, la protagonista vivrà un’estate indimenticabile.

La trama ci porterà a visitare i club di Barcellona e di Ibiza, accompagnando le numerose scene di ballo fra le amiche con una soundtrack composta da disco hit come Despacito e Mi gente  in un turbinio di gag e battutine non sempre efficaci a base di alcool, droghe e sesso. Una rappresentazione della cittadina che ha irritato gli enti locali, che inizialmente hanno reagito vietando alla troupe di girare le scene in loco, la pellicola è infatti girata fra Barcellona e la Croazia. La comunità balearica ha comunque deciso di citare in giudizio la produzione del film rea di ritrarre una visione dell’isola che non corrisponde alla realtà.

In conclusione, tutti noi siamo in trepidante attesa delle vacanze estive, abbiamo voglia di spensieratezza, leggerezza, e sembra che anche Netflix punti a questo: sì, perché Ibiza (il film), con la musica da discoteca, le spiagge e il sole, comunica proprio SOLO questo. Nel complesso potrebbe comunque essere una piacevole visione se cercate un film senza troppe pretese e non volete perdervi l’occasione di apprezzare un bellissimo Richard Madden alle prese con una commedia “sentimentale”.

 

 

 

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori