Kim Jong-un: no all’antagonismo reciproco con gli Stati Uniti

Il leader nord coreano Kim Jong-un vorrebbe che, per garantire la pace e realizzare la denuclearizzazione, Corea del Nord e Stati Uniti si impegnassero a trattenersi dall’antagonismo a favore di “passi legali e istituzionali”.

Lo riporta l’agenzia Kcna dopo l’incontro di Singapore. L’incontro con Kim ha aiutato a evitare una “potenziale catastrofe nucleare”. Lo afferma Trump su Twitter, ringraziandolo “per il primo passo verso un futuro migliore per la sua gente. Il nostro incontro senza precedenti, il primo fra un presidente americano e un leader della Corea del Nord, dimostra che il vero cambiamento e’ possibile. Il mondo ha compiuto un grande passo indietro da una potenziale catastrofe nucleare”.

Share This:

Mara Auricchio

Letterata. Amo l'arte in ogni sua forma ed espressione, viaggiare e caffè&chiacchiere con gli amici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori