Procedono le operazioni di soccorso in Thailandia

Continua la corsa contro il tempo ed il maltempo per salvare i dodici bambini rimasti intrappolati in una grotta in Thailandia.

Nelle prossime ore, secondo quanto riferito dal governatore Narongsak Osatanakorn, responsabile delle operazioni di soccorso, saranno tratti in salvo tutti i bambini e il loro allenatore.
I ragazzi, man mano che sono stati estratti vivi, sono stati poi trasferiti in un ospedale di Chiang Rai, a circa 60 chilometri.

Per le operazioni di salvataggio, si immergono due sub per ciascuna persona costretta nella cava. Il pool, 13 divers stranieri e cinque Navy Seal thailandesi, è stato descritto come un team di all-star.

Share This:

Giuseppe Secondulfo

Mi chiamo Giuseppe Secondulfo e sono uno studente laureando in lingue e letterature straniere presso l’Università di Napoli l’Orientale. Amo scrivere di calcio, reportages, e di attualità estera di cui sono un grandissimo appassionato. Nel tempo libero amo leggere, guardare documentari sull’arte, la cucina, approfondire la conoscenza delle lingue straniere e viaggiare. Sono un appassionato, oltre che del calcio, anche di tennis e di basket.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori