Di Maio: “Il governo non vuole uscire dall’euro”

Di Maio afferma, finalmente, che il governo non sta in nessun modo pensando ad una “fuga” dall’euro. “Non possiamo immaginarlo nemmeno per un attimo”.

“Il governo – ha aggiunto ancora – non vuole uscire dall’euro. Se poi gli altri cercheranno di cacciarci non lo so, ma questo non e’ nostra volontà, ne metteremo gli altri nelle condizioni di farlo”. Per quanto riguarda i timori di un’influenza argentina per quanto riguarda il presidente dell’Abi, il vicepremier dichiara:  “Non siamo ai mondiali ma almeno tifiamo Italia. Stiamo sempre a dire…dando l’impressione che vogliamo uscire dall’Europa. (…) Chiedo di tifare Italia tutti insieme e di ottenere risultati per l’Italia anche per ridurre il debito. E si rispetti una ricetta che è quella degli investimenti e non dell’austerity”.

Carta dei doveri dell’informazione economica 

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori