Brescia, dispersa nei boschi 12enne affetta da autismo

Scompara nei boschi di Serle, una piccola ragazzina di 12 anni affetta da autismo. E’ dispersa a Cariadeghe, in provincia di Brescia.

La bambina, di origine pakistana, era in compagnia di altri ragazzi disabili accompagnati dagli animatori di un’associazione quando si è allontanata correndo e ha fatto perdere le sue tracce. Sul posto sono in corso da ore le ricerche con almeno 50 persone tra volontari, vigili del fuoco, protezione civile e carabinieri. Nella zona ci sono 22 chilometri di grotte.

Share This:

Mara Auricchio

Letterata. Amo l'arte in ogni sua forma ed espressione, viaggiare e caffè&chiacchiere con gli amici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori