Stranger Things 3, uscita rimandata al 2019 (Video)

Netflix ha slittato l’uscita di “Stranger Things 3” all’estate del 2019, ma per una buona ragione, a quanto pare, la nuova stagione sarà memorabile.

Un duro colpo per i fan, ci aspetta un anno di attesa.  La terza stagione del noto show, infatti, come dichiarato da Cindy Holland, (responsabile della programmazione) non sarà disponibile prima dell’estate 2019.

Penso che sarà una stagione fantastica. Aspettare ne varrà la pena.” sono poche le parole di conforto della Holland.

I creatori,stanno lavorando sodo. D’altronde Stranger Things è diventato subito un telefilm di culto e serie di punta del network, con libri annessi e merchandising dedicato. Nessuna informazione in più è trapelata su ciò che accadrà nella terza stagione, per ora i fan si dovranno accontentare del finto spot per il Starcourt Mall nel quale compare il nuovo personaggio Robin, interpretato da Maya Hawke.

Il team di Stranger Things vuole offrire qualcosa in più agli spettatori, sapendo che la posta in gioco è alta” ha ribadito Holland cercando di giustificare il ritardo nella messa in onda. Ci saranno effetti speciali migliorati dunque, ma anche spunti nuovi, si spera, ora che la storia è giunta ad una svolta soprattutto per Undici.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori