Animali in vacanza: dove e come

I nostri amici a 4 zampe fanno parte della nostra famiglia, e quando si va in vacanza il primo pensiero che ci nasce è: ” Quali strutture accettano i nostri cuccioli?”.
Che si voglia andare in montagna o al mare, loro ci accompagnano sempre, ma attenzione alle regole da osservare per i nostri cuccioli in viaggio.

Il trasporto degli animali in auto è contemplato dal Codice della Strada, ma con alcune regole dovute alla sicurezza. Quando si è alla guida bisogna avere la massima concentrazione sulla strada e sulla circolazione delle altre vetture attorno a noi, quindi occorre assicurarsi che gli animali siano posti in sicurezza sia per la loro incolumità, sia perché non diventino fonte di distrazione per il guidatore.

In particolar modo questo aspetto viene normato dall’art. 169 del Codice della Strada, dedicato al trasporto di persone, animali e oggetti sui veicoli a motore, che recita:

6. Sui veicoli diversi da quelli autorizzati a norma dell’art. 38 del decreto del Presidente della Repubblica 8 febbraio 1954, n. 320, è vietato il trasporto di animali domestici in numero superiore a uno e comunque in condizioni da costituire impedimento o pericolo per la guida. È consentito il trasporto di soli animali domestici, anche in numero superiore, purché custoditi in apposita gabbia o contenitore o nel vano posteriore al posto di guida appositamente diviso da rete od altro analogo mezzo idoneo che, se installati in via permanente, devono essere autorizzati dal competente ufficio provinciale della Direzione generale della M.C.T.C.

Le mete da visitare sono le più svariate, a seconda delle esigenze e dei propri gusti.
Per chi volesse trascorrere una vacanza con un clima mite, il Nord-Italia è la scelta migliore, Milano offre una stupenda struttura in centro, la “Heart Milan Apartments”, che accetta i nostri amici a 4 zampe.
Per chi ha intenzione di fare una vacanza basata sulla cultura e sulla storia, Roma accoglie i nostri animaletti nell'”Alpi Hotel”, un hotel attrezzato per i nostri cuccioli, situato a pochi metri dalla stazione Termini.
Quasi sempre però il turismo è più concentrato al Sud-Italia, il “Grand Hotel Excelsior’s” a Reggio Calabria offre un ampio spazio per gli animali.
Per chi è invece proiettato a trascorrere una vacanze sulle nostre isole, la nostra Sicilia ha a disposizione più chance, tra cui la ” Villa Pietro”, ottimo compromesso tra tranquillità e relax, a pochi passi dalla spiaggia. A rendere perfetta la vacanza, è la sua ammissione agli animali.
Se siamo invece più propensi alla Sardegna, Porto Cervo ci offre un comfort per tutta la famiglia (animali inclusi), nella sua “Colonna Pevero Hotel”.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori