Attivista italiano arrestato ad Istanbul

Gianfranco Castellotti, un attivista italiano di 53 anni residente a Massa, è stato arrestato ad Istanbul.

L’uomo, in compagnia di altre dieci persone, è stato arrestato mentre si trovava nel centro culturale Idil, frequentato da musicisti, artisti e attivisti, quando gli agenti hanno irruzione.

Castellotti non è stato in carcere, ha già parlato con la famiglia e – al momento – su di lui non pende alcuna accusa.

e autorità italiane in Turchia seguono la vicenda con la massima attenzione e in stretto contatto con le autorità locali.

Share This:

Giuseppe Secondulfo

Mi chiamo Giuseppe Secondulfo e sono uno studente laureando in lingue e letterature straniere presso l’Università di Napoli l’Orientale. Amo scrivere di calcio, reportages, e di attualità estera di cui sono un grandissimo appassionato. Nel tempo libero amo leggere, guardare documentari sull’arte, la cucina, approfondire la conoscenza delle lingue straniere e viaggiare. Sono un appassionato, oltre che del calcio, anche di tennis e di basket.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori