VIDEO – Singapore-New York, il volo diretto più lungo del mondo

Quasi diciannove ore per coprire 16.700 chilometri. La Singapore Airlines ripropone la tratta record, che aveva abbandonato perché poco remunerativa, con un velivolo più piccolo e dai consumi contenuti. 

18 ore e 45 minuti in aereo, senza sosta e senza scalo. E’ questa la durata del volo diretto più lungo del mondo, annunciato da Singapore Airlines: collega, a partire da oggi, la città-stato asiatica a New York, tramite un nuovo Airbus modello A350-900 ULR.

Il precedente record, era detenuto dal volo tra Doha, in Qatar, e Auckland, in Nuova Zelanda, offerto da Qatar Airways e compiuto in 17 ore e 40 minuti.

Vista la lunga durata del volo, Singapore Airlines vuole offrire l’esperienza più comoda possibile ai propri clienti: ecco perché sul volo Singapore-New York non esiste la classe Economy, ma una Business Class da 67 posti e una Premium Economy da 94 posti.

Per aiutare i passeggeri a combattere la noia, una programmazione di film e di programmi televisivi per complessive 1.200 ore, più di sette settimane. Per alleviare lo stress e rendere il più possibile piacevole l’esperienza di volo, tetto più alto, oblò più grandi, impianto di illuminazione led che gioca sugli effetti cromatici in modo da ridurre il jet-lag. Gli stessi passeggeri possono anche personalizzare l’utilizzo dell’aria condizionata.

La compagnia asiatica aveva proposto la tratta Singapore-New York, una prima volta. Ma era stata abbandonata, nel 2013, perché non remunerativa. Ai tempi, però, veniva utilizzato un A340-500, un quadrireattore sicuramente più capiente, ma anche molto meno parco nei consumi. Il management del vettore asiatico è convinto che la migliore performance energetica del nuovo velivolo sia sufficiente a rendere la tratta più redditizia.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori