Al via la Festa del Cinema di Roma con ‘Bad Times at the El Royale’

Inizia ufficialmente la tredicesima edizione della Festa del Cinema e fino al 28 ottobre Roma diventa la capitale della settima arte.

Ad aprire le danze è Bad Times at The El Royale, un thriller scritto e diretto da Drew Goddard,che torna alla regia dopo il debutto horror Quella casa nel bosco. Con 7 sconosciuti a El Royale, nelle sale il 25 ottobre distribuito da Fox, nel cast Jeff Bridges, Jon Hamm, Dakota Johnson e Chris Hemsworth in un hotel un po’ kitsch al confine tra California e Nevada. Siamo nel 1969 e nessuno dei sette protagonisti è in realtà ciò che sembra, tutti hanno un passato da nascondere. La notte del loro incontro sarà un momento decisivo: tutti avranno un’ultima, fatidica possibilità di redenzione.

A chi gli chiede l’importanza del suo film nell’era di #MeToo, il regista, che dichiara il suo amore per il cinema di Tarantino e i Coen e ha fatto vedere Barton Fink a tutta la troupe prima di iniziare le riprese, risponde: “Quando ho iniziato a scrivere il film, cinque anni fa, non pensavo fosse un commento alla realtà che stavamo vivendo. Ma d’altronde il male che vediamo in questa storia, cioè il maschilismo tossico, il sessismo, il razzismo è qualcosa con cui lottiamo da secoli. Certo negli anni può esserci stato un po’ di cambiamento ma non purtroppo non così tanto e questo rende il nostro film rilevante oggi”.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori