Napoli, arriva la mostra multimediale “Klimt Experience”

La mostra consiste in un percorso multimediale immersivo sulla vita e le opere del pittore viennese.

Gustav Klimt è presentato in un viaggio onirico nelle sue opere. La sala immersiva dà forza alla narrazione con l’aiuto di immagini e suoni, grazie all’ingegno del regista Stefano Fake. Tutto si svolge nella Basilica dello Spirito Santo di Napoli con proiezioni che godono di un’altissima definizione a 360 gradi. Le opere scelte per far rivivere l’arte di Klimt sono state selezionate dallo storico dell’arte Sergio Risaliti.

“Obiettivo del percorso esperienziale è entusiasmare e affascinare un pubblico di giovani e adulti, invitandoli ad approfondire la conoscenza dell’uomo e dell’artista, la comprensione delle sue opere, la lettura stilistica attraverso la messa in scena spettacolare dei dettagli e della sua tecnica pittorica.”, così viene presentata ufficialmente la mostra.

Il percorso espositivo, della durata complessiva di circa 85 minuti, comprende ed è arricchito dal contributo didattico dell’area introduttiva alla mostra, la sezione dove vengono contestualizzate la vita e l’avventura artistica di Gustav Klimt, dalle suggestioni iconiche e dalle pillole biografiche, dal magico caleidoscopio di segni e figure che si susseguono nelle pareti, sul pavimento e sul soffitto della Sala degli Specchi, dall’esperienza di realtà 3D con gli Oculus VR sviluppata in esclusiva per Klimt Experience da Orwell Milano, dall’atmosfera glamour che accompagna tutta la visita, ribadita nella parte conclusiva dell’itinerario dall’esposizione degli abiti riprodotti interpretando i disegni e le textures creati ormai oltre un secolo fa da Gustav Klimt”.

Klimt Experience

Basilica dello Spirito Santo, Via Toledo 402, Napoli

20/10/2018 – 03/02/2019

Orari

martedì – domenica 10-20

lunedì 14-20

Biglietti

intero 13€

ridotto 10€

Share This:

Mara Auricchio

Amo l'arte in ogni sua forma ed espressione, viaggiare e caffè&chiacchiere con gli amici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori