Velvet Underground experience, un viaggio nella New York anni ’60

Dopo il debutto parigino di due anni fa, dal 10 ottobre, The Velvet Underground Experience sarà al 718 Broadway, nel Greenwich Village.

La storia del mitico gruppo rock statunitense, attivo dalla metà degli Sessanta fino al 1973, viene ricostruita e ripercorsa da questa ampia retrospettiva, che nel periodo di apertura sarà accompagnata anche da concerti dal vivo e da laboratori.

La mostra che descrive il clima effervescente della Grande Mela degli anni Sessanta e ricostruisce la storia del celebre gruppo rock statunitense si appresta a fare tappa proprio in quella New York a cui tanto devono Lou Reed e John Cale.

Una versione aggiornata dopo due anni dall’esposizione a Parigi. Foto d’epoca, biblioteche multimediali, megaschermi e suoni per immergere e far vivere al visitatore nell’atmosfera fumosa della New York anni ’60. Ma anche vinili, poster costumi di scena, memorabilia, luci strobo, super8 e le opere di Andy Warhol, prima fra tutti la cover diventata poi opera d’arte contemporanea che raffigura un banana stagliata su uno sfondo bianco.

The Velvet Underground Experience permetterà ai visitatori di immergersi nell’universo creativo del gruppo cult, fino al 31 dicembre al 718 Broadway.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori