L’ultimo saluto a Davide, folla e chiesa gremita

La chiesa di Santa Maria degli Angeli a San Nicola la Strada era gremita, ieri, per dare l’ultimo salito a Davide.

Il 21enne, morto a Napoli vicino l’Università, è stato omaggiato da tantissimi giovani.

Sulla bara c’era la maglietta del capitano del Napoli, squadra amatissima da Davide con tanto di dedica.

In chiesa erano presenti anche i componenti del Gruppo Arbitri di Caserta della Federazione Italiana Pallacanestro, che hanno formato due file all’esterno con cui hanno accolto la bara all’uscita.

Qui l’estremo saluto a Davide con palloncini bianchi e un applauso, poi è tornato il silenzio composto carico di dolore, dei genitori e degli altri familiari.

Share This:

Giuseppe Secondulfo

Mi chiamo Giuseppe Secondulfo e sono uno studente laureando in lingue e letterature straniere presso l’Università di Napoli l’Orientale. Amo scrivere di calcio, reportages, e di attualità estera di cui sono un grandissimo appassionato. Nel tempo libero amo leggere, guardare documentari sull’arte, la cucina, approfondire la conoscenza delle lingue straniere e viaggiare. Sono un appassionato, oltre che del calcio, anche di tennis e di basket.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori