Gravina: “Calcio femminile movimento in grande crescita”

Gabriele Gravina, neo presidente della FIGC, ha incontrato nella giornata di oggi la Nazionale femminile e l’Under 23, entrambe in ritiro a Coverciano, il proprio impegno per il miglioramento del movimento.

“Il primo incontro con le squadre Nazionali l’ho voluto fare con voi, la FIGC sostiene lo sviluppo del calcio femminile” ha spiegato Gravina. “Sul piano strategico è stato fatto un grande lavoro, la Federazione intende proseguire su questo tracciato e vogliamo anche migliorarlo. Il mio obiettivo è quello di far riconoscere al calcio femminile uno status che consenta alle calciatrici di avere maggiori opportunità di tutela e che permetta alla disciplina di fare il definitivo salto di qualità. Aver centrato l’obiettivo dei Mondiali è qualcosa di straordinario”.

Share This:

Giuseppe Secondulfo

Mi chiamo Giuseppe Secondulfo e sono uno studente laureando in lingue e letterature straniere presso l’Università di Napoli l’Orientale. Amo scrivere di calcio, reportages, e di attualità estera di cui sono un grandissimo appassionato. Nel tempo libero amo leggere, guardare documentari sull’arte, la cucina, approfondire la conoscenza delle lingue straniere e viaggiare. Sono un appassionato, oltre che del calcio, anche di tennis e di basket.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori