Pronta al lancio la Nutella della Barilla

Barilla è pronta a sfidare Ferrero. Nei prossimi mesi, infatti, è pronta al lancio la nuova crema alle nocciole che farà concorrenza alla nutella classica.

La presenza sugli scaffali è ancora un mistero – si parla di circa due mesi ancora – ma le differenze sono parecchie: quelli in comune sono tre di cui lo zucchero, le nocciole che rappresentano solo il 13% e il cacao.

La scelta di Barilla è stata di ridurre la quantità di zucchero, aumentare le nocciole (tutte rigorosamente italiane) e selezionare solo cacao sostenibile. L’altra grossa differenza riguarda l’impiego di olio di girasole al posto del palma di Nutella Ferrero, rimasta forse l’unica grande azienda del settore a usare l’olio tropicale.

Per quanto riguarda il prezzo, l listino dovrebbe oscillare intorno ai 9-10 €/kg (il 20% circa in più di Nutella), ma oltre il doppio rispetto alle creme vendute dai supermercati con il loro marchio.

Share This:

Giuseppe Secondulfo

Mi chiamo Giuseppe Secondulfo e sono uno studente laureando in lingue e letterature straniere presso l’Università di Napoli l’Orientale. Amo scrivere di calcio, reportages, e di attualità estera di cui sono un grandissimo appassionato. Nel tempo libero amo leggere, guardare documentari sull’arte, la cucina, approfondire la conoscenza delle lingue straniere e viaggiare. Sono un appassionato, oltre che del calcio, anche di tennis e di basket.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori