“Magic Christmas”, il Natale più bello è all’Edenlandia

All’Edenlandia si sono accese le luci del Natale ed il grande parco dei divertimenti è pronto per l ‘arrivo di Babbo Natale,  accompagnato dalla sua banda di elfi.

Il primo ed unico Food & Leisure Park italiano è pronto per il Natale e per la grande festa di stasera, venerdì 7 dicembre, che farà restare il pubblico a bocca aperta. Luci, musica e già sugli attenti la schiera di elfi che smaniosi aspettano l’arrivo di Babbo Natale. Direttamente dal polo nord, l’uomo più famoso del mondo, dalla candida barba, farà il suo ingresso su una carrozza condotta da cavalli, che per l’occasione cittadina hanno preso il posto delle renne. Solo Per la giornata di domani (ore 19:00) pattinatrici, majorette, banda musicale, coro gospel e tante altre sorprese daranno ufficialmente il via al grande Natale di Edenlandia ( l’ingresso al parco solo per domani costerà 2€).Tra le novità Babbo Natale presenterà la sua fabbrica di giocattoli. Un bosco incantato ti condurrà nella casa del barbuto signore, il  più amato da grandi e piccini, dove potrai conoscerlo ed essere  sussurrato  all’ orecchio se sei stato buono o cattivo.

Il biglietto per questo viaggio incantato sarà di 5 euro.

Edenlandia 2018:  anche i più scettici cambieranno idea, Babbo Natale esiste… e la magia è tornata.

“ Sono orgoglioso e soddisfatto – afferma Gianluca Vorzillo, amministratore unico di New Edenlandia Spa-, la magia è davvero tornata. Edenlandia è pronta ad affrontare il suo primo Natale.  Ad appena 5 mesi dalla sua riapertura, il più antico parco d’Europa, ritorna al suo splendore acquisendo anche altre caratteristiche  che lo hanno portato a cambiare il concept iniziale e a rinnovarlo facendogli assumere il titolo del primo ed unico food and leisure park di Italia. Un lavoro fatto  di pazienza e convinzione fa si che per questo Natale, sotto l’albero, napoletani e turisti potessero  trovare la gioia di passare ore di spensieratezza all’interno della nostra oasi felice.”

Comunicato Stampa

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori