VIDEO – Voyager 2 entra nello spazio interstellare

Per la seconda volta nella storia una navicella spaziale ha lasciato il sistema solare per avventurarsi nello spazio interstellare. La sonda Voyager 2 della Nasa aveva iniziato il suo viaggio nel 1977.

La sonda Voyager 1 aveva varcato il confine del sistema solare nel 2013, ora si trova a 20 ore luce dalla Terra, pari a 21 miliardi di chilometri.

Voyager 2, l’unico veicolo ad avere visitato Giove, Saturno, Urano e Nettuno, ha lasciato la ‘bolla’ del Sole e si è unita a me nello spazio interstellare”, si legge nel tweet del profilo della missione Voyager 1.

Per l’esattezza, la sonda ha lasciato l’eliosfera, e tecnicamente per lasciare il sistema solare dovrà giungere alla cosiddetta Nube di Oort, ma ci vorranno altri 300 anni. Per attraversare la Nube poi ci vorranno almeno 30mila anni.

La sonda comunica con la terra ma i messaggi impiegano circa 20 ore per arrivare a destinazione. Secondo la Nasa la sonda potrà comunicare con la Terra ancora per qualche anno, e poi proseguirà il viaggio in solitaria.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori