Parigi, esplosione per una fuga di gas: operata italiana ferita

Ha subito un secondo intervento alla gamba Angela Grignano, la 24enne di Trapani rimasta gravemente ferita nell’esplosione a Parigi.

La giovane è stata tenuta in coma farmacologico, ma prima del secondo intervento, quando i medici hanno diminuito i farmaci per vedere la reazione della paziente, la ragazza ha aperto gli occhi, incrociando lo sguardo della nonna che in quel momento era al suo capezzale. Un segnale raccolto con fiducia dai parenti, che rimangono in trepidazione. “I medici ci hanno rassicurato che l’operazione è andata più che bene, sono molto contenti e ottimisti”, dice il fratello di Angela. 

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori