Innsbruck, la città dei panorami mozzafiato

Innsbruck è sicuramente la destinazione adatta per tutti gli appassionati di fotografia. La città possiede tante angolature diverse, paesaggi eterogenei che incantano chiunque…

Dall’architettura medievale, al terreno alpino, alla natura incontaminata, ce n’è per tutti i gusti. Il panorama alpino circonda l’intera città: lo si intravede durante una passeggiata nel centro storico medievale, sotto i portici, all’ombra, o in cammino verso le file di case variopinte.
Tutti i luoghi sono raggiungibili facilmente a piedi o con i mezzi pubblici. Un ottimo strumento per visitare la città è la Innsbruck Card che include gli spostamenti andata/ritorno in diverse località.
La colorata fila di case nel quartiere di Mariahilf è sicuramente da immortalare.
Non da sottovalutare un’escursione alla Nordkette, la catena montuosa che fa da porta al parco naturale del Karwendel, località direttamente raggiungibile in treno. Infatti, l’alta montagna si raggiunge direttamente dal centro cittadino. La città vista dall’alto è uno scatto imperdibile! Da nessun’altra parte al mondo montagna e città sono tanto a stretto contatto come a Innsbruck.
Il Bergisel, nel sud della città, è noto alla maggior parte delle persone sia come luogo ricco di storia sia come località ove si può praticare il salto con gli sci. Anche qui il panorama è unico.
Anche dalla torre della città si scattano delle bellissime foto. La Innsbruck Card include anche questa visita. Una volta in cima si può godere di una vista a 360° sulla capitale delle Alpi. La torre è aperta in inverno dalle 10:00 alle 17:00 e in estate dalle 10:00 alle 20:00.
Il centro storico medievale di Innsbruck offre una varietà di motivi e fantastici punti fotografici. Il “Tettuccio d’Oro” è sicuramente il più famoso simbolo della città. Anche la cattedrale di Innsbruck merita una visita. Da vedere anche il Palazzo imperiale, la Chiesa di Corte e i giardini Hofgarten.
Chi preferisce lasciarsi trasportare, anziché camminare, può salire a bordo del Sightseer. Questo autobus hop-on hop-off permette di visitare i luoghi più belli e conosciuti di Innsbruck, come il Castello di Ambras, il museo Tirol Panorama o l’Alpenzoo.
Hungerburg è un distretto di Innsbruck, si trova ai piedi della Nordkette. Il modo migliore per raggiungere questa zona è prendere la funivia in centro. La Innsbruck Card può essere utilizzata anche in questo caso. La stazione a monte offre una piattaforma panoramica mozzafiato.

Cosa mangiare
Oltre ai deliziosi punch fumanti e al vin brulè, un’altra specialità di Innsbruck il Kiachl: un krapfen di origini contadine che viene fritto al momento e riempito con una farcia dolce o salata. Altre leccornie da gustare sono il “Christstolle”, un tipico dolce natalizio con canditi e uvetta, e il “Kletzenbrot”, un pane alla frutta.

Shopping
La Swarovski Crystal Gallery di Innsbruck, il negozio di cristallo più grande del mondo, si trova in uno degli edifici più antichi del centro storico della città, costruito nel XV secolo.
Qui si trova una svariata gamma di prodotti di oggettistica, decorazione, gioielleria e moda. Fanno parte della raffinata offerta i gioielli della linea Swarovski Jewelry, gli accessori, gli oggetti in cristallo della linea Daniel Swarovski Paris e le statuette in cristallo di Swarovski Silver Crystal e Swarovski Crystal Moments, nonché gli eleganti lampadari in cristallo, gli oggetti di design di Crystal Decor e gli strumenti ottici di precisione della linea Swarovski Optik.

Maggiori informazioni: Innsbruck INFO

 

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

Cultura a Colori