Caos Inter-Juventus, nessuna indagine della Figc

Niente su cui indagare. Fonti vicine alla Figc fanno sapere che non c’è alcuna inchiesta, da parte della Procura federale, sui video circolati dopo il match.

Non è stata aperta alcuna indagine, da parte della Procura Federale, sui video in cui si vede Massimiliano Allegri scambiare una battuta con l’arbitro Paolo Tagliavento e quello con il labiale di quest’ultimo, durante la partita al momento di segnalare il recupero. Secondo quanto filtra dalla Federazione, la Procura ha acquisito e visto i video per rendersi conto di quanto accaduto e ha ritenuto che non ci fossero i presupposti per aprire un’indagine.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori