Junker «Con Conte nessun incontro»

Non c’è nessun incontro previsto tra Jean-Claude Juncker e Giuseppe Conte la prossima settimana. Vienna attacca: ‘Manovra non è cambiata, Bruxelles reagisca’.

Quando ci sarà l’incontro con il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker?

“Lo sentirò a inizio della settimana e concorderemo”. Così il premier Giuseppe Conte risponde alle domande dei giornalisti. 
“Abbiamo completato questa riforma che consentirà alle persone oneste di mettersi in regola, di pacificarsi con l’amministrazione finanziaria. Lavoriamo per questo”.  “Tornato da Abu Dhabi, ieri siamo entrati in riunione per fare il punto politico su vari emendamenti riguardanti il decreto fiscale. Abbiamo convenuto di introdurre una nuova previsione che riguarda la possibilità di sanare le irregolarità meramente formali. Quindi abbiamo completato il disegno di pacificazione fiscale, che servirà a introdurre questa riforma organica e questa semplificazione materia fiscale”. Durante il vertice notturno, inoltre, Conte ha aggiunto: “Abbiamo anche valutato, alla luce delle varie agevolazioni che abbiamo introdotto, che non c’è necessità di mantenere in vita quella dichiarazione integrativa che riguardava anche il non dichiarato”. E ha concluso: “In prospettiva introdurremo anche l’inasprimento delle pene, per quanto riguarda i reati fiscali e completeremo il disegno di riforma fiscale”.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori