Juventus, nessuna sanzione per Mandzukic

Il giudice sportivo ha acquisito ed esaminato le immagini, concludendo però che non vi sia stata violenza nel gesto del croato.

Nessuna sanzione per Mario Mandzukic a seguito degli episodi di Juventus-Milan. Il giudice sportivo ha, infatti, “deciso di non adottare nessun provvedimento disciplinare nei confronti dell’attaccante bianconero dopo l’episodio con Romagnoli nel secondo tempo del match di sabato all”Allianz Stadium”.

Ci sono poi gli otto squalificati, tutti per un turno dal giudice sportivo, in relazione all’ultima giornata: Bani (ChievoVerona), Sturaro (Genoa), Kolarov(Roma), Belotti (Torino), Zeegelaar (Udinese), Badelj (Lazio), Ceppitelli (Cagliari), Maietta (Empoli).

Ammenda di 3.000 euro per la Sampdoria “per avere suoi sostenitori, nel corso del secondo tempo, intonato cori insultanti nei confronti del Direttore di gara”.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori