Kenya, spari al campus dell’università di Mombasa

Un commando di dieci uomini armati ha aperto il fuoco su un autobus di studenti diretti al campus della Technical University.


Attacco terroristico all’Università di Mombasa. Una pioggia di proiettili che ha ammazzato sul colpo due impiegate e lasciato a terra, ferite, diverse persone. «Un bus della Tum (Technical University of Mombasa) stava accompagnando gli studenti dal loro ostello al campus a Ukunda per le lezioni, scortato da un van con alcuni impiegati del college e due agenti di polizia», ha spiegato un poliziotto. «Circa 10 uomini armati sono usciti dai cespugli e hanno iniziato a sparare al van. Le due signore a bordo sono morte. L’autista e gli agenti sono rimasti feriti».

Nella zona hanno compiuto attentati a più riprese i terroristi del movimento estremista islamico somalo Al-Shabaab. Il Kenya, alle prese con una difficile campagna elettorale, ripiomba nell’incubo dopo che nel 2015 alcuni terroristi islamici di al Shabaab avevano sterminato 148 studenti dell’Università di Garissa.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori