La primavera ha il suono dell’elettro, torna lo Spring Attitude Festival

Ciò che in inverno tace, canta in primavera. Si sa, è la stagione della rinascita, dove ogni cosa riprende vita. Anche i suoni hanno tutta un’altra musica. Dal 25 al 27 maggio ritorna a Roma, ai musei MAXXI e Guido Reni District, lo “Spring Attitude”, il festival internazionale della musica elettronica. Un momento di incontro per chi ha la primavera nell’animo. Poco importa che si balli sotto il sole, oppure negli spazi interni tra i giochi di luce. Il sound inconfondibile dell’elettro e della techno emoziona e suggestiona nel clima futuristico degli ambienti. Il festival, giunto all’VIII edizione, propone gli inediti del genere, lancia mode e stili ancora ignoti. Consacra giovani talenti e crea nuovi linguaggi. Immortala idoli come Jon Hopkins e Nathan Fake, tra i più attesi dell’evento. Una musica senza confini quella elettronica, che va esplorata ad ogni suono, ad ogni minima vibrazione. Tra innovazione e creatività. Negli Stati Uniti hanno lo “spring break”. In Italia la ricreazione è targata “Spring Attitude”.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori