Tra le vittime dell’uragano Irma ci sono anche i Lamantini, simbolo della Florida

Tra le vittime dell’uragano Irma, a sorpresa ci sono anche i lamantini, gli animali simbolo dello stato della Florida

Sulla costa Ovest della Florida, nella notte tra sabato e domenica i venti hanno letteralmente drenato l’acqua del mare e l’oceano ha lasciato il posto a distese di sabbia e fango scoprendo i suoi fondali e tutti i loro abitanti. La tragedia dell’ uragano Irma, infatti, ha travolto anche la fauna selvatica e, in particolare, un animale iconico per la Florida inserito nell’ elenco Lista rossa IUCN come specie vulnerabile :Il Lamantino. Nella parte parzialmente drenata della baia di Sarasota, a sud di Tampa, i residenti, domenica mattina, si sono trovati di fronte ad una scena ancor più inquietante: le sagome dei lamantini spiaggiati.  I manatee, come vengono chiamati localmente, sono mammiferi acquatici pacifici e giocosi, conosciuti anche come mucche di mare, abitanti delle acque calde e poco profonde. Per fortuna gli abitanti del luogo si sono mobilitati per trascinare gli animali spiaggiati in mare e hanno chiesto i rinforzi diffondendo la notizia attraverso i social. Per ora i danni sono stati arginati- “Avevamo paura del ritorno della marea. Le autorità e la polizia ci avevano consigliato di abbandonare la baia per la nostra sicurezza”-racconta al Sarasota Herald Tribune Tony Faradini-Campos, uno dei soccorritori. Fortunatamente l’operazione è andata in porto con successo, e senza conseguenze per i volontari.

 

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori