Lapo Elkann vorrebbe collaborare con il prossimo Governo

Il rampollo di casa Agnelli si offre per collaborare con il prossimo governo a titolo gratuito.

Lapo Elkann offre “a costo zero, a titolo assolutamente gratuito” al prossimo governo il suo lavoro e i suoi servizi “per promuovere l’Italia”. Lo ha detto oggi a Milano partecipando alla tavola rotonda organizzata dal Gruppo Ferretti presso il suo Garage Italia.

“Io amo il nostro Paese, ho su di me il tatuaggio di una bandiera italiana e la parola ‘Italia’ è nelle mie aziende, da Italia Independent a Garage Italia. Se non fosse per mio nonno, per mio bisnonno e per questo Paese, io non avrei ciò che ho”, afferma l’imprenditore.

Lapo è tornato a ribadire il concetto, già qualche mese fa si era offerto per aiutare il Paese.

“Io, gratis, sarei onorato di aiutare l’Italia a rilanciarsi in termini di comunicazione a livello mondiale. Voglio ‘vendere’ l’Italia, le sue qualità, le sue bellezze e specificità, nel mondo. Mi offro volontario, a disposizione di qualsiasi governo avremo da qui a un mese. Sogno di aiutare il mio Paese”, aggiunge il rampollo, che della propria generosità – precisa – non ne fa un impegno politico a favore di questo o di quel partito.

 E afferma che, a suo parere, lo Stato non fornisce aiuti sufficienti nei confronti degli imprenditori, per mettere a frutto progetti concreti e idee innovative.
“Noi imprenditori, oggi, non siamo aiutati dalle strutture, il sistema del Paese non ci sostiene – sostiene ancora l’imprenditore -. Se un imprenditore vuole concretizzare idee e progetti, in Italia, deve sbattersi dieci volte più di quanto debbano fare i francesi o i tedeschi. Non è giusto”

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori