L’ex tesoriere Lusi si è costituito ad Avezzano

Luigi Lusi, ex tesoriere della Margherita e condannato ieri a sette anni di reclusione, si è costituito questa mattina al carcere di Avezzano.

Lusi, nelle scorse settimane,  è stato accusato di appropriazione indebita, per la sottrazione di 25 milioni di euro dalle casse del partito, e calunnia nei confronti di Francesco Rutelli. A rendere nota la sua costituzione è stato Renato Archidiacono, il suo avvocato.

Share This:

Giuseppe Secondulfo

Mi chiamo Giuseppe Secondulfo e sono uno studente laureando in lingue e letterature straniere presso l’Università di Napoli l’Orientale. Amo scrivere di calcio, reportages, e di attualità estera di cui sono un grandissimo appassionato. Nel tempo libero amo leggere, guardare documentari sull’arte, la cucina, approfondire la conoscenza delle lingue straniere e viaggiare. Sono un appassionato, oltre che del calcio, anche di tennis e di basket.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori