Libano, uccisa diplomatica inglese

Rischio di crisi diplomatica fra il Regno Unito e il Libano. Nella giornata di ieri, infatti, è stato ritrovato senza vita il corpo di Rebecca Dykas, una diplomatica britannica che lavorava presso l’ambasciata del Regno Unito a Beirut.

Il corpo della giovane è stato trovato sul ciglio di una autostrada, ma ad ora ancora non sono ancora certi i motivi della sua morte.

Sul corpo della diplomatica, tuttavia, sono presenti violenze e strangolamenti. La Dykes lavorava a Beirut per il Dipartimento per lo Sviluppo internazionale dal gennaio 2017.

Share This:

Giuseppe Secondulfo

Mi chiamo Giuseppe Secondulfo e sono uno studente laureando in lingue e letterature straniere presso l’Università di Napoli l’Orientale. Amo scrivere di calcio, reportages, e di attualità estera di cui sono un grandissimo appassionato. Nel tempo libero amo leggere, guardare documentari sull’arte, la cucina, approfondire la conoscenza delle lingue straniere e viaggiare. Sono un appassionato, oltre che del calcio, anche di tennis e di basket.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori