Live for Syria, l’evento solidale per aiutare i bambini siriani

Al Vulci Music Fest appuntamento con “Every Child is my Child – Live for Syria”, per realizzare una scuola per i bambini siriani.

 Non solo un raduno, ma una festa, fatta di concerti e laboratori. Un incredibile insieme di artisti, attori, musicisti, cantanti, registi, scrittori, comici che si alterneranno in show, live e recital dal primo pomeriggio fino a notte inoltrata. L’obiettivo è realizzare la Plaster School sul confine turco-siriano, una struttura per i bambini rifugiati dalla Siria. La biglietteria di aprirà alle 14.00 e dalle 16 sarà possibile entrare, fino all’inizio del concerto alle 17.00 circa.

Tutti gli artisti che si esibiranno: Alessia Barela, Alex Braga, Andrea Bosca, Andrea Rivera, Angela Curri, Anna Ferzetti, Anna Foglietta, Camilla Filippi, Caterina Guzzanti, Corrado Guzzanti, Daniele Silvestri, Diane Fleri ,Diego Mancino, Diodato, Edoardo Leo, Edoardo Natoli, Emma Marrone, Ermal Meta, Fabia Bettini, Fabrizio Bosso, Frankie HI-NRG MC, Gegè Telesforo, Giorgia Cardaci, Lillo Petrolo, Lino Guanciale, Lorenzo Mercati, Marco Bonini, Marco D’Amore, Lorena Cacciatore, Marina Rei, Matilda De Angelis, Massimiliano Bruno, Michela Cescon, Michele Riondino, Mirna Kassis, Musica Nuda, Otto Ohm, Paola Minaccioni, Paolo Genovese, PierFrancesco Favino, Red Daniele Novarini, Roberto Angelini, Stefano Fresi, Tosca Donati, Tosca D’Aquino, Valentina D’Agostino, Valeria Bilello, Vinicio Marchioni, Vittoria Puccini, Wrongonyou..

 

 

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori