Livorno. Recuperato il cadavere di un John Doe dai sommozzatori

Sotto gli scali Finocchietti di Livorno, è stato trovato oggi il cadavere di un uomo.

I sommozzatori dei vigili del fuoco hanno recuperato i resti del John Doe, non ancora identificato, nelle acque dei fossi medicei. Un pescatore, mentre stava per uscire per una battuta di pesca, ha visto la salma galleggiare vicino alla sua barca. Chiamata la polizia, subito è intervenuta sul posto anche la scientifica e sono stati chiamati i sommozzatori. Le indagini sono ancora in corsa per accertare l’identità dell’uomo e le cause del decesso.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori