Domani alle 18.30 la sfida in casa del sestetto di Torre Annunziata. La Luvo Barattoli Arzano (serie B1 femminile) affronterà un intenso finale di stagione.

Torre Annunziata

Finale di stagione intenso per la Luvo Barattoli Arzano. Domani sera (sabato 24 marzo 2018) alle ore 18.30 la squadra sarà impegnata nel derby della provincia napoletana sul campo della Fiamma Torrese.

Si rinnova una sfida fra due nomi storici della pallavolo regionale che da sempre hanno messo la professionalità di tecnici e dirigenti al servizio della crescita e della diffusione di questo sport.

La situazione di classifica vede il  sestetto oplontino navigare nelle acque tranquille di centro classifica. A quota 33 punti è troppo lontano dalla lotta per un posto nei playoff ed altrettanto distante dai quartieri bassi della classifica. Diversa invece la situazione dell’Arzano che ha temporaneamente i piedi al sicuro ed ha il bisogno assoluto di proseguire a raccogliere consensi per correre più rischi del dovuto in questa stagione arida di soddisfazioni. Dall’altro lato della rete due ex arzanesi: Luciana Lauro e Francesca Maresca.

Uno sguardo alle spalle della Luvo Barattoli Arzano. L’Isernia è ad una sola lunghezza di differenza e sarà impegnata contro il Volley Group Roma sul campo amico. Manfredonia invece ospita l’Aprilia. L’obiettivo più vicino da raggiungere è lo Scafati che in questa 21a giornata sarà impegnato sul campo del Casal de’Pazzi.

Si gioca al Palazzetto di Torre Annunziata in via Bottaro 86 (Ncr Città Mercato) arbitri dell’incontro Pietro Feo e Maurizio Di Meglio.

Share This:

Di Daniele Naddei

Giornalista iscritto all'ordine dei Giornalisti Pubblicisti della Campania da maggio 2014. Caporedattore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori