Manovra di governo, legge passa in Parlamento

Dopo l’accordo trovato nella maggioranza di governo, la legge di Bilancio passa all’esame del Parlamento.
Una discussione prevista con tempi ristretti, tanto da ipotizzare la rinuncia a ogni modifica del testo alla Camera.

La partita si potrebbe giocare interamente al Senato, con le votazioni che inizieranno lunedì in commissione Bilancio e che passeranno all’esame dell’Aula giovedì.

La manovra, da 32 miliardi, ha subito modifiche su una sua parte minima, riguardante risorse per poco più di un miliardo. Accolte le richieste di Italia Viva su auto aziendali, plastic e sugar tax.

Share This:

Giuseppe Secondulfo

Mi chiamo Giuseppe Secondulfo e sono uno studente laureando in lingue e letterature straniere presso l’Università di Napoli l’Orientale. Amo scrivere di calcio, reportages, e di attualità estera di cui sono un grandissimo appassionato. Nel tempo libero amo leggere, guardare documentari sull’arte, la cucina, approfondire la conoscenza delle lingue straniere e viaggiare. Sono un appassionato, oltre che del calcio, anche di tennis e di basket.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori