Migranti, naufragio nell’Egeo: 4 dispersi, la Mare Jonio soccorre altre 43 persone

Almeno 4 persone risultano disperse nel mar Egeo dopo il naufragio al largo della Turchia di un gommone carico di migranti diretto alle isole greche.

Secondo quanto riporta Anadolu, altre 35 persone che si trovavano a bordo sono state tratte in salvo dalla guardia costiera turca al largo di Ayvalik, di fronte a Lesbo e sempre questa mattina alle 6,20 la Mare Jonio ha soccorso 43 persone, tra cui donne e minori, a circa 40 miglia a Nord di Zuara: «Erano a bordo di un’imbarcazione piena d’acqua e sovraccarica, a rischio di affondare», informa la ong Mediterranea Saving Humans su Twitter.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori