Monarca, la serie Netflix prodotta da Salma Hayek

La storia sarà incentrata su una ricca famiglia messicana che detiene il monopolio del traffico di tequila tra scandali e corruzione. Co-produttrice dello show la nota attrice Salma Hayek.

Netflix ha annunciato in queste ore una nuova serie originale dal titolo Monarca, girata e prodotta interamente in Messico. Le riprese inizieranno in autunno mentre il lancio è previsto nel 2019.

Ideata da Diego Gutierrez, “Monarca” narra l’intreccio di scandali e corruzioni all’interno del mercato della tequila, guidato da una sola potente famiglia messicana: i problemi cominceranno quando uno dei membri più giovani della famiglia decide di combattere lo sporco sistema messo in piedi dai suoi consanguinei decidendo di reagire alla situazione.

Fanno parte del cast Irene Azuela e Juan Manuel Bernal. La serie è prodotta dalla società Ventanarosa appartenente alla famosa attrice messicana Salma Hayek, in collaborazione con Lemon Studios e Stearns Castle, la scrittura è stata affidata a Fernando Rovzar, Julia Denis, Ana Sofia Clerici e Sandra García Velten.

Poco altro si sa per ora sullo show, quel che è certo è che, con un’attrice del calibro della Hayek a gestire la produzione non possiamo che avere grandi aspettative.

Sono estremamente entusiasta di collaborare con Netflix e di lavorare con incredibili talenti messicani davanti e dietro la telecamera. Siamo orgogliosi di mostrare il Messico come una nazione vivace, sofisticata e culturalmente ricca, che lotta per affermarsi” ha commentato Hayek.

 

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori