My Fair Lady per la prima volta al Teatro San Carlo

Dal 6 febbraio (e fino al 14) sarà in scena al Teatro di San Carlo My Fair Lady, il celebre musical su libretto e testi di Alan Jay Lerner e musica di Frederick Loewe. 

Il San Carlo di Napoli da martedì 6 a mercoledì 14 febbraio 2018 porterà in scena per la prima volta, una nuova e grande edizione di uno dei musical più famosi e belli della storia del genere: My Fair Lady.

Sul podio dell’Orchestra e del Coro del San Carlo salirà Donato Renzetti. La regia è di Paul Curran, le scene di Gary Mc Cann, i costumi di Giusi Giustino. Le coreografie (Corpo di Ballo del San Carlo) sono di Kyle Lang, le luci di David Martin Jacques.

Tra gli interpreti principali: Nancy Sullivan (Eliza Doolittle), Robert Hands (Mr. Henry Higgins), Martyn Ellis (Alfred P. Doolittle), John Conroy (Colonnello Pickering) e Julie Legrand (Mrs Higgins).

“My Fair Lady” è la storia senza tempo di una povera fioraia, Eliza Doolittle che aiutata dal “pigmalione” Henry Higgins, cinico professore di fonetica,  riuscirà a diventare una donna dell’alta società, colta e sofisticata. Il professore vincerà la sua scommessa, ma nello stesso tempo scoprirà cos’è davvero l’amore. Scritta nel 1956 da Alan Jay Lerner, su musiche di Frederick Loewe, fu subito un trionfo: Il 15 marzo 1956 il “Musical My Fair Lady” debutta a New York presso il Mark Hellinger Theatre: ottiene subito un enorme successo tanto che verrà rappresentato oltre 2.700 volte. Due anni dopo, nel 1958, lo spettacolo viene messo in scena anche a Londra, dove sarà replicato per ben 2.281 volte.

Il teatro d’opera ha aperto straordinariamente le porte ai ragazzi del progetto Alternanza Scuola Lavoro, sostenuto anche quest’anno da Generali Italia.

Il Teatro di San Carlo ha offerto agli studenti dei licei la possibilità di fare un’esperienza lavorativa diretta all’interno dei propri spazi entrando in contatto con il complesso ed affascinante mondo dei Teatri Lirici.

Nelle serate del 13 e 14 febbraio i ragazzi interverranno direttamente nello spettacolo, partecipando attivamente alla realizzazione scenica del musical, sotto la preziosa guida nel Maestro Carlo Morelli che da anni segue questi ragazzi in un percorso didattico mirato alla diffusione e valorizzazione della cultura musicale.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori