Napoli Pizza Village, ecco la settima edizione

Da ieri pomeriggio, e fino al prossimo dieci giugno, sul lungomare a Napoli si terrà, come di consueto, il Pizza Village, giunto alla sua edizione numero sette.

Una dieci giorno no stop di pizze e musica, con menù che partono dai dodici euro per pizza, bibita, dolce e caffè (acquistabili anche on line o nei botteghini sul posto), specialità per tutti i gusti (ed anche per chi non può mangiare glutine), ed artisti di fama nazionale.

Nel corso dei giorni, infatti, ad allietare i presenti ci saranno concerti gratuiti. Ieri era presente Fabrizio Moro, mentre, nel corso dei prossimi giorni, saliranno sul palco Noemi, Nesli, Mario Biondi, Dear Jack, Annalisa, lo Stato Sociale ed un ospite ancora a sorpresa il prossimo nove giugno.

Se la pizza è la regina della kermesse, attorno al tema non potevano mancare gli appuntamenti culturali, con convegni sulla pizza patrimonio dell’umanità, o sugli stereotipi legati a pizza e mandolino pronti a diventare piuttosto archetipi del buon vivere, o ancora sul turismo sostenibile.

Share This:

Giuseppe Secondulfo

Mi chiamo Giuseppe Secondulfo e sono uno studente laureando in lingue e letterature straniere presso l’Università di Napoli l’Orientale. Amo scrivere di calcio, reportages, e di attualità estera di cui sono un grandissimo appassionato. Nel tempo libero amo leggere, guardare documentari sull’arte, la cucina, approfondire la conoscenza delle lingue straniere e viaggiare. Sono un appassionato, oltre che del calcio, anche di tennis e di basket.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

Cultura a Colori