Nazionale femminile, l’Italia batte la Bosnia

Nella prima partita giocata in casa, dopo il mondiale di Francia, le azzurre segnano due reti e proseguono la loro strada per le qualificazioni agli Europei 2021.

La nazionale femminile di calcio ha battuto 2-0 la Bosnia nella quarta partita delle qualificazioni agli Europei 2021. Per la squadra allenata dal ct Milena Bertolini sono andate in gol Girelli al 3′ e Giugliano al 28′ del primo tempo.

“Sono felice per le ragazze che hanno conquistato una vittoria importante contro un’avversaria ostica”. Così il ct Bertolini commenta la vittoria dell’Italia femminile contro la Bosnia a Palermo. “Mi è piaciuto l’approccio che abbiamo avuto, sappiamo che il girone è difficile, ma giocando così arriveranno altre vittorie”, ha aggiunto.

Le azzurre, grazie alla vittoria ottenuta contro le bosniache mantengono la testa della classifica del Gruppo B a punteggio pieno con 12 punti insieme alla Danimarca che ha vinto in trasferta sul campo della Georgia.

I prossimi impegni saranno l’8 novembre contro la Georgia (ore 17.30) e il 12 (ore 14.15) contro Malta, sempre in Italia e rispettivamente a Benevento e a Castel di Sangro.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori