Neonati morti a Brescia, in corso indagini

Sono diventati quattro i casi di neonati deceduti agli Spedali Civili di Brescia nel reparto di terapia intensiva neonatale.

Ai primi tre casi, si è aggiunto il quarto sabato mattina ma anche qui l’ospedale bresciano ha disposto accertamenti, ma in serata la direzione dell’istituto comunica con una nota che i quattro decessi non sono riconducibili a una medesima causa né sono la conseguenza di un focolaio epidemico.

Nelle scorse ore, invece, i Nas inviati dalla ministra della Salute Grillo che ha disposto un’ispezione, mentre i carabinieri hanno preso visione delle cartelle cliniche dei quattro bambini deceduti.

Share This:

Giuseppe Secondulfo

Mi chiamo Giuseppe Secondulfo e sono uno studente laureando in lingue e letterature straniere presso l’Università di Napoli l’Orientale. Amo scrivere di calcio, reportages, e di attualità estera di cui sono un grandissimo appassionato. Nel tempo libero amo leggere, guardare documentari sull’arte, la cucina, approfondire la conoscenza delle lingue straniere e viaggiare. Sono un appassionato, oltre che del calcio, anche di tennis e di basket.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori