New York Fashion Week, la rivincita del mondo curvy sulla passerella di Christian Siriano

Una vera e propria svolta che sempre più si sta facendo spazio nel mondo della moda. Tra coloro che più si sono mostrati entusiasti nell’accogliere modelle curvy in passerella anche quest’anno c’è Christian Siriano.

Grintosa, colorata e….con le curve. È la donna di tutti i giorni quella che si è vista sfilare alla New York Fashion Week, accanto alle più tradizionali modelle longilinee. Senza più distinzioni, senza più restrizioni e con la bella stagione ormai alle spalle lo stilista Christian Siriano, che già in passato ha dato prova di voler contribuire a diffondere il body positive in passerella ha lanciato la sua collezione summer 2019 a New York facendo sfilare modelle di taglie differenti. In uno stile più giocoso e leggero, quasi a voler richiamare una vacanza hawaiana da sogno. Ad affiancare lo stilista nel concetto body positive anche Chromat, Prabal Gurung, Michael Kors ed Eckhaus Latta.

 

Share This:

Rossella Napoletano

Laureata in lettere, filologia moderna e in procinto di conseguire un altro titolo accademico in scienze della formazione primaria, per non farsi mancare proprio nulla. Ama i cani, la letteratura, il cinema, gli anni 50 e i rossetti, vera e propria mania. I suoi hobby preferiti sono ballare il tango e cucinare. Si definisce inoltre una pantofolaia incallita, infatti il suo sabato sera ideale è: sul divano a guardare un bel film o una serie televisiva, mangiando pizza o altri cibi rigorosamente non salutari, perché almeno il sabato… "dobbiamo vedercene bene"!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

Cultura a Colori