Pallanuoto, Schüco Cargomar Rari Nantes Napoli: arriva il 3t Roma

Caccia alla terza vittoria di fila, coach Marsili: “Dovremo giocare con spirito di chi deve salvarsi”. Una buona occasione per la Rari (serie B).

Secondo appuntamento consecutivo alla Scandone per la Schüco Cargomar Rari Nantes Napoli. Scalzone e compagni affrontano nella vasca amica di Fuorigrotta il 3T Sporting Club in un succoso antipasto pallanuotistico di Napoli-Roma, il big match del massimo campionato di calcio in programma in serata al San Paolo. Il fischio d’inizio in piscina è alle 13, la posta in palio è allettante per entrambe le formazioni.

La Rari Nantes vuole proseguire la rincorsa al vertice, iniziata due settimane fa col prezioso successo sul Villa York e proseguita con la squillante vittoria sulla Swim Academy. I punti da recuperare dalla prima posizione si sono ridotti a 5 e i tanti scontri diretti tra le avversarie in programma in questa e nelle prossime giornate potrebbero consentire alla truppa di Marsili di rimettersi definitivamente in carreggiata. Il 3T Sporting Club, invece, vuole proseguire spedito la marcia verso la salvezza. I capitolini sono a quota 7 in classifica, 4 punti in meno della Schüco Cargomar, e sono reduci dalla bella vittoria su una big, il Basilicata.

Una sfida intrigante, dunque, che i biancocelesti dovranno affrontare ancora una volta con qualche assenza pesante. Ancora fuori causa Pier Paolo Parrella e Ciniglio, febbre per Mauro e Occhiello, Calì sempre alle prese con i problemi al dito. Tra le fila della formazione romana, invece, assente Bonacci, squalificato in settimana per un turno dal Gug dopo l’espulsione rimediata nell’ultima partita.

“Spero di recuperare almeno uno dei due febbricitanti”, confessa il tecnico Elios Marsili. “La buona notizia è rappresentata dal rientro di Ferrone, che potrà darci una mano almeno per questa partita. Per il resto, Calì potrà giocare qualche minuto in più anche se non è ancora al meglio. Siamo come al solito in emergenza, ma belli carichi. Vogliamo i tre punti, vogliamo proseguire questo nostro momento positivo”. L’allenatore biancoceleste ha ben chiaro l’atteggiamento che i suoi dovranno avere in vasca: “Concentrazione massima, giocando con lo spirito di chi deve salvarsi, senza più lasciare alcun punto per strada. In avvio di stagione l’eccesso di consapevolezza si è tradotto in qualche occasione in sufficienza, ma ormai è acqua passata. Abbiamo aperto gli occhi e rialzato la testa, ma l’importante è continuare ad interpretare ogni gara sempre con lo stesso spirito. Sappiamo che i nostri avversari hanno giocato un’ottima partita sabato scorso e che stanno facendo bene in questo scorcio iniziale di stagione, li affronteremo col nostro modo di giocare cercando di imporre quelli che sono i nostri valori”.

La sfida tra Schüco Cargomar Rari Nantes Napoli e 3T Sporting Club Roma, valevole per la settima giornata di andata del campionato di serie B, girone 3, sarà diretta dall’arbitro Guarracino, della sezione campana. Il match sarà trasmesso in diretta Facebook sulla pagina Videoplay e in differita nei giorni successivi sul sito internet www.videoplay.tv.

Comunicato stampa

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori