Uno dei piatti tipici della tradizione campana è il semplice piatto di pasta e ceci. Un piatto umile ma sempre appetitoso e adatto per le giornate più fredde autunnali ed invernali.

Gli ingredienti
500 gr di ceci
1/1.5 lt di acqua
1.5 cucchiaino di bicarbonato
3 spicchi di aglio
una mano di prezzemolo
tre rametti di rosmarino fresco
olio evo

Preparazione

Come primo step bisogna mettere a bagno i ceci col bicarbonato per tutta la notte. Poi il giorno seguente si mettono in una pentola capiente i ceci con l’acqua del bagno, mantenendo la fiamma a fuoco medio alto.

Quando i ceci saranno cotti, si soffriggono aglio, prezzemolo e rosmarino. Il tutto si deve unire ai ceci e tenere sul fuoco per altri 15 minuti. I ceci possono essere passati con un frullato ad immersione oppure possono essere lasciati interi, a seconda del proprio gusto. Personalmente consiglio di passarli, ma conservo un mestolo di ceci interi che unisco alla fine cottura. L’aggiunta si pepe e sale è a piacere.

Infine si deve solo buttare la pasta, preferibilmente lasagne spezzate o pasta mista e poi…
BUON APPETITO!!!

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori