Paul McCartney in Italia

Una notizia di quelle che fanno schizzare le visite sui vari siti in pochi minuti  e trasformano una semplice giornata nella giornata in cui Sir Paul annunciò di tonare in Italia. Ebbene sì Paul McCartney si esibirà a Napoli, in piazza Plebiscito il 10 giugno, e alle Mura Storiche di Lucca, per il «Lucca Summer Festival», il 13 giugno.

Certamente non è stato semplice ma alla fine  D’Alessandro & Galli, agenzia di promoting toscana guidata da Mimmo D’Alessandro e Adolfo Galli,  mettono a segno un altro colpaccio dopo avere fatto impazzire sempre i napoletani nel 2009 quando portarono in piazza del Plebiscito Elton John.

Ci pensa il grande Paul a scaldere gli animi dei fan, già infuocati dalla notizia, con questa dichiarazione: “Non posso credere che saranno passati sette anni dal nostro ultimo concerto in Italia. Ci siamo divertiti tantissimo in quell’ultimo viaggio quindi siamo certi che queste saranno due serate memorabili per noi e non vediamo l’ora di tornare. Un ulteriore bonus per me è il fatto che questa sarà la mia prima volta di sempre a Lucca. Tieniti pronta a scatenarti, Italia!”

A pochi minuti dall’annuncio il popolo del web si scatena  a cominciare dal sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, che dichiara di stare aspettando il ritorno dell’artista da tanto tempo. Ai tanti fan entusiasti, che già fantasticano sulla scaletta che l’ex Beatles proporrà in Italia, fanno eco altri internauti che già scommettono sul possibile flop dovuto all’età e ad altro. Ma questi ultimi sono pochi per il resto l’entusiasmo è palpabile. 

Biglietti in vendita da venerdì 22 novembre ore 10 pre-sale online in esclusiva per gli ascoltatori di Virgin Radio (Registrati su virginradio.it per ricevere il codice che renderà possibile l’acquisto su www.ticketone.it/virginradio)

La vendita generale dei titoli d’ingresso aprirà alle ore 10:00 del prossimo 25 novembre su Ticketone e sul sito del promoter D’Alessandro & Galli.

Il concerto di Napoli avrà una capienza tra le 22mila e le 25mila persone. Tre le fasce di prezzo: posti in piedi da 78 euro, posti in piedi pit a 130 euro e tribuna numerata a 220 euro.

A Lucca la capienza sarà di circa 40mila persone. Posto in piedi da 86 euro, posto in piedi pit da 130 euro e tribuna laterale numerata da 220 euro.

 

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori