Pomigliano d’Arco, lettera aperta alla città di Luigi Romano

Riceviamo dallo staff e pubblichiamo la lettera aperta ai cittadini di Pomigliano d’Arco (NA), scritta da Luigi Romano in vista delle prossime elezioni comunali 2020.

Eccomi. Sono Luigi Romano, ho 42 anni, sono padre di Titty e Antonio, sono un imprenditore e amo Pomigliano d’Arco.

Ho scelto di fare qualcosa che potreste considerare azzardato, forse innovativo, ma ho deciso di non attendere che fosse la politica a dettare i tempi di una scelta, ma che fossero i cittadini a decidere.

Mi candido.

Ma badate bene, non lo faccio per diventare “qualcuno”, per occupare un “ruolo”, mi candido per fare “qualcosa”.

Voglio mettere le mie competenze a servizio della mia città.

Modi, tempi, ruoli stabiliamoli insieme.

Posso dirvi subito che due sono i settori che intendo seguire con particolare attenzione per ridare a Pomigliano lo slancio che merita: lavoro e ambiente.

E so che ci sono tante persone che sono fuori dai meccanismi consueti della politica e la pensano come me.

So che possiamo insieme impegnarci per realizzare quei progetti che sono da anni nei pensieri di tutti e che aspettano di essere portati a compimento.

Scrivetemi, telefonate.

Insieme possiamo diventare una squadra e fare tanto

Con affetto

Luigi Romano

3888661222 (segreteria)

info@luigiromanoofficial.com

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori