Nella cornice della Sala Giunta di Palazzo San Giacomo a Napoli, è stata presentato il progetto PanKids.

Dal 22 gennaio, l’Assessorato alla Cultura e al Turismo di Napoli aggiunge all’ordinaria programmazione del PAN un’attività didattica ed educativa volta ad aiutare e coinvolgere bambini e ragazzi provenienti da fasce sociali disagiate e da tutti i quartieri di Napoli.

Il progetto nasce dalla volontà dell’Assessorato alla Cultura e al Turismo di aprire spazi alla cultura ai più piccoli per incoraggiarne e stimolarne l’amore e la fantasia.  La realizzazione delle attività sarà resa possibile anche grazie al sostegno di Volare Srl, realtà che ha prodotto il Piccolo Regno Incantato.

A margine della conferenza stampa, hanno rilasciato importanti dichiarazioni l’assessore Nino Daniele e Guido Cacciapuoti, amministratore delegato di Volare Srl.

Share This:

Di Giuseppe Secondulfo

Mi chiamo Giuseppe Secondulfo e sono uno studente laureando in lingue e letterature straniere presso l’Università di Napoli l’Orientale. Amo scrivere di calcio, reportages, e di attualità estera di cui sono un grandissimo appassionato. Nel tempo libero amo leggere, guardare documentari sull’arte, la cucina, approfondire la conoscenza delle lingue straniere e viaggiare. Sono un appassionato, oltre che del calcio, anche di tennis e di basket.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori